04 nov 2008

Primi divisori sulle piste ciclabili


Sono stati avvistati lungo la pista ciclabile di via della Favorita questi "primi" divisori rossi, a difesa della corsia ciclistica.

Non sappiamo se e con quale cadenza lineare verranno installati lungo le piste. Probabilmente prevederanno un tabellone pubblicitario nel rettangolo centrale. Di certo, ne serviranno di parecchi per riuscire a "salvaguardare" interamente le piste dagli incivili a bordo di auto e moto.

piste ciclabili palermo


divisoriPiste ciclabilipubblicità pannelli

Articolo successivo

38 commenti per “Primi divisori sulle piste ciclabili

Comment navigation

  • dado25 68
    07 nov 2008 alle 16:27

    Ragazzi non ci posso credere, anche di pomeriggio ci son stati i vigili a staccare multe come degli invasati.
    forse una telefonata al giorno…

  • freddie80 1052
    07 nov 2008 alle 16:30

    Antony io sono favorevole alla tua proposta, dimmi solo quando devo telefonare, quante telefonate devo fare e riguardo a che cosa. Se li “bombardiamo” li costringiamo ad intervenire!
    Vi confermo che hanno messo i cartelloni a protezione della pista anche dopo l’hotel ponte, ora i negozianti di via crispi sono costretti a posteggiare la macchina in strada e non più sulla pista :-) oggi ho fatto una foto in proposito poi la pubblico su skyscrapercity.

  • antony977 165953
    07 nov 2008 alle 17:34

    Direi di cominciare da via Lincoln, presso quel centro commerciale gestito dai cinesi, dove la pista è diventata un parcheggio per motocicli.Vogliamo fare una prova?
    Ragazzi che ne dite?

  • freddie80 1052
    07 nov 2008 alle 18:34

    Questo post non è più al top della home page quindi magari non risponderanno in molti…se riuscissimo a farlo sapere a tutti i lettori del sito saremmo almeno 20 ad accettare!

  • antony977 165953
    07 nov 2008 alle 19:43

    Provvederemo con un nuovo post.
    Di conseguenza questa iniziativa si potrebbe anche estenderla per liberare le corsie preferenziali.Che dite?
    Mi riferisco in particolare a quella di corso Tukory, via Papireto e via Restivo.
    Se solo avessimo una mappa con le nostre ubicazioni approsimative, potremmo tenere sott’occhio la situazione e verificare gli interventi dei vigili in tempo reale

  • Metropolitano 3231
    07 nov 2008 alle 20:34

    Per le corsie preferenziali bisogna installare dei cordoli come un tempo.
    Tempo fa c’erano anche in via Leonardo Da Vinci e poi li hanno tolti: motivazioni soconsciute.

  • antony977 165953
    09 nov 2008 alle 0:38

    Ragazzi, questa mattina c’erano i vigili in via Lincoln!!!Altra strage.
    Vuoi vedere che, oltre alle varie telefonate che facciamo, qualcuno ci legge???
    E comunque sono sempre dell’avviso di estendere tale iniziativa alle corsie preferenziali

  • panormus79 311
    09 nov 2008 alle 12:19

    in via Lincoln? Sono preoccupato, spero che non abbiano multato il negozio di mobili che espone la sua meravigliosa merce nella strada,oltre che interamente nel marciapiede e ovviamente nella pista ciclabile,perchè ormai ero diventato bravissimo a fare slalom tra cassettiere in rattan e comodini in arte povera.:-)
    Bene anzi benissimo!!!!finalmente la polizia municipale sta cominciando a fare il proprio dovere.

  • dado25 68
    09 nov 2008 alle 17:54

    ma qualcuno di voi ha chiamato i vigili per la via Lincoln o è stato un caso che son passati di lì?

  • antony977 165953
    10 nov 2008 alle 14:21

    Ci segnalano via Don Orione dove le macchine posteggiano sia sui marciapiedi, sulle piste e sui varchi di accesso alle stesse.
    Altra via, altre telefonate.Forza ragazzi!!

  • dado25 68
    10 nov 2008 alle 16:11

    E’ giusto chiamare e segnalare , ma rassegniamoci perchè le piste saranno sempre libere se e solo se verranno installati i divisori su tutti i percorsi e soprattutto sugli accessi, che ovviamente sono più comodi per parcheggiarci l’auto.

    Purtroppo a Palermo gli incivili sono troppi e ovunque, tolta un auto con il carroattrezzi ce ne già pronta un’altra a prendere il suo posto….dopo il blitz dei vigili, via Zandonai è ritornata come prima dopo nemmeno mezz’ora.

  • antony977 165953
    10 nov 2008 alle 17:06

    Dado25 non bisogna rassegnarsi.La battaglia è ancora lunga ma non bisgona darla per vinta ;-)
    Ho chiamato anch’io per via Don Orione.

  • Davide_90 11
    15 nov 2008 alle 0:21

    ma poi i Vigili sono stupidi…scusando l’offesa…sanno le complicazioni e il casino che cè in Via Lincoln!!! stati lì dalle 7 alle 8!! con tutte le multe che potrebbero fare converebbe a tutti no?!?! :D

  • Metropolitano 3231
    17 nov 2008 alle 17:39

    Si deve contrastare anche il potenziale fenomeno dei vandali che vogliono rimuovere qualche divisore affnichè parcheggino sul marciapiede !

  • dado25 68
    24 nov 2008 alle 11:59

    Ho notato i divisori che hanno installato in via Crispi, hanno fatto danno! va bene per quelli laterali che così ostacolano il parcheggio selvaggio delle auto, ma mi sembra assurdo che li hanno messi anche sugli accessi alla pista rendendola poco accessibile e scorrevole ai ciclisti.
    Una mia amica che percorre tutti i giorni quella strada in bici, mi ha detto che alcuni tratti non li utilizza più, gli accessi alle piste sono diventati un percorso ad ostacoli e bisogna praticamente fermarsi prima di salire sulla pista…poco pratico.
    Forse lo hanno fatto per evitare l’accesso agli scooter, ma così anche chi è in bici si sente scoraggiato a salirci su.

  • Pingback:Pine
  • Pingback:Passport

Lascia un Commento