28 ott 2008

Tram: rigettati gli ultimi ricorsi, si continua a lavorare


Ottima notizia per i lavori sul tram. Gli ultimi ricorsi fatti dalla Erg Petroli, per salvare la pompa di benzina posta in via Castellana, sono stati rigettati dal TAR del Lazio, questa notizia segue quella dell’esproprio coatto effettuato dall’AMAT e dall’Amministrazione della stessa pompa di benzina avvenuto la scorsa primavera. In particolare si tratta dei lavori per le linee 2 e 3 quelle che collegheranno i quartieri CEP e Borgo nuovo alla stazione Notarbartolo ed al corso Calatafimi. I lavori in queste due tratte erano andati a rilento rispetto alla tratta della linea 1 proprio per questo motivo, ma adesso, subito dopo la notizia pervenuta dal TAR del Lazio i lavori hanno subito accellerato e si cerca di recuperare il tempo perso.

Il giornale "La Sicilia" ha dedicato un articolo in merito, che segnaliamo al seguente link giornale.lasicilia.it/giornale/2710/PA2710/MONO/PA02/navipdf.html


appalti palermoespropri palermolavori palermometro palermoricorsi palermotram palermo

5 commenti per “Tram: rigettati gli ultimi ricorsi, si continua a lavorare
  • dado25 68
    28 ott 2008 alle 11:41

    Ottima notizia! percorro ogni mattina la via L.Da Vinci (in bici) e questa dovrebbe essere una vera e propria rivoluzione per il traffico, ma non riesco ad immaginare come riuscirà a passare il tram.
    L’articolo parla di corsie «protette» del tutto separate da quelle stradali, ma dove verranno costruite? al posto della corsia preferenziale? dove ci sono sempre auto parcheggiate in seconda fila…
    Non mi è chiaro nemmeno il concetto di “protette”, significa che le auto non potranno attraversarle?

  • antony977 166062
    28 ott 2008 alle 11:47

    @dado25, si saranno corsie protette, ovvero le auto non potranno metterci le ruote. La bancata col binario verrà realizzata al centro dove c’è il marciapiede che divide le corsie

  • Portacarbone 70788
    28 ott 2008 alle 11:50

    Le barriere protettive saranno alte poco più di un metro e saranno rivestite da verde che arrederanno anche la carreggiata.

  • dado25 68
    28 ott 2008 alle 12:26

    ok grazie tutto chiaro….se completata sarà un’opera utilissima.
    ma sapete quando è prevista la fine dei lavori?


Lascia un Commento

Ultimi commenti