18 set 2008

Passante ferroviario, si lavora anche di notte


Presso il cantiere di via Imera del passante ferroviario abbiamo notato come i lavori procedano spediti anche di notte, ecco delle foto scattate intorno alle 2 del mattino:


fermata tribunalelavori palermometropolitana palermopassante ferroviario palermovia dossunavia imera

37 commenti per “Passante ferroviario, si lavora anche di notte

Comment navigation

  • antony977 166208
    23 set 2008 alle 19:49

    Il passaggio a livello di via Vespro abbattuto???azzz domattina ci passo.

  • panormus79 311
    23 set 2008 alle 20:57

    Non è stato abbattuto il passaggio a livello di via del vespro ma solo un casolare che costeggiava il binario,quello del casellante, evidentemente tra non molto cominceranno i lavori per la nuova stazione che sarà sotterranea, eliminando il fastidioso passaggio livello.

  • maxim 79
    26 set 2008 alle 10:04

    volevo chiedere a signori di mobilita palermo quando avverra’ l’incontro con la persona che deve darci informazioni sul passante ferroviario grazie

  • antony977 166208
    26 set 2008 alle 11:58

    Quali notizie sul passante?Ci sono già notizie fresche sul sito.Basta leggerle ;-)

  • maxim 79
    27 set 2008 alle 9:13

    alla riunione mi avevate detto che vi doveva contattare un funzionario delle ferrovie per sapere come procedessero i lavori

  • maxim 79
    30 set 2008 alle 20:46

    ragazzi ancora ancora aspetto risposta

  • Paco 7942
    30 set 2008 alle 21:17

    non abbiamo alcuna informazione da pubblicare al momento quando le avremo le pubblicheremo, le notizie apprese in riunione devono rimanere all’interno della riunione

  • maxim 79
    01 ott 2008 alle 9:11

    ok

  • maxim 79
    02 ott 2008 alle 10:34

    quando sara’ la prossima riunione

  • Portacarbone 70788
    02 ott 2008 alle 17:40

    @ Maxim
    Non è questo il luogo dove fare queste richieste e non è la prima volta che ti viene ricordato.
    Alla prossima lo staff potrebbe prendere dei provvedimenti in merito.

  • maxim 79
    04 ott 2008 alle 13:05

    ascolta portacarbone nn ti permettere piu’ ti risp cosi’ perche’ siete solo una massa di buffoni che nn fa altro che pigliare per il culo la gente e nn fa niente per muoversi per la citta ok.

  • maxim 79
    04 ott 2008 alle 13:11

    nn e’ questo il modo di voltarsi,se nn volrte che faccia parte piu’ di questo comitato a me nn crea problemi ma mi da fastidio che alle riunioni prendete per il culo la gente ok,la mag list nn estiste piu’ dove dovrei chiederlo

  • blackmorpheus 54519
    04 ott 2008 alle 13:22

    caro maxim…questo è un forum libero e quindi puoi esprimere la tua personale opinione. Ora lascia che io ti esprima la mia in quanto membro di MobilitaPalermo e quindi chiamato in causa: abbiamo fatto diverse riunioni, tu sei venuto alle ultime. Si era concordato diverse volte di partecipare attivamente e tu non ti sei mai fatto avanti, in compenso sei sempre venuto costringendoci a deviare dai punti principali per rispondere a insistenti domande riguardo l’unico argomento che ti interessa, ovvero il passante ferroviario. Allora perdonami se ti dico che tu credi di poterci prendere per stupidi, visto che frequenti le nostre riunioni solo per “usarci” in modo da ottenere informazioni su ciò che interessa esclusivamente a te. Senza contare che anche per la settimana europea della mobilità noi tutti abbiamo fatto i turni, tu non sei venuto neanche a uno nonostante avessimo concordato di andarci tutti. Quindi se credi che questo tuo modo di usarci manifesti il tuo interesse per la città ben venga, io resto di opinione diversa. Non si fa parte del comitato per interessi personali, si fa parte del comitato per uno scopo che va oltre. Quindi visto il tuo atteggiamento direi che dovresti essere tu a portare più rispetto a chi, nonostante tutto, ti ha sempre accontentato nelle richieste

  • Portacarbone 70788
    04 ott 2008 alle 13:42

    @ Maxim
    Siccome mi hai tirato in ballo ti rispondo subito e con questo chiudo subito questa discussione che non ha modo di svilupparsi qui.
    Inanzitutto non vedo assolutamente offese alla tua persona nel mio commento, quindi non capisco il motivo di tanta tua agitazione.
    Detto questo, mi dispiace per te se credi in ciò che hai scritto, visto che tu stesso affermi di fare parte di questo comitato che per primo disprezzi.
    Noi non crediamo di prendere in giro la gente perchè non promettiamo lavoro, non promettiamo raccomandazioni nè altro, ma solo informazione e sensibilizzazione.
    MobilitaPalermo in questi mesi è cresciuto molto, anche in riferimento alle visite, e questo dato ci conforta perchè evidentemente l’utenza apprezza il nostro sforzo, che ribadisco, non è assolutamente finalizzato a guadagno o profitto.
    Lascio il tuo commento “offensivo” visibile agli altri perchè abbiamo cercato sempre di essere trasparenti nel nostro modo di fare. Mi dispiace soltanto che questo spazio venga “sporcato” da queste discussioni che nulla hanno a che fare con la nostra vera passione.
    Chiudo ribadendoti ancora una volta che per qualsiasi richiesta c’è l’email del comitato, e se guardi la colonna di dx di questo sito SPERO te ne accorgerai, così come hanno fatto tantissimi altri utenti.
    In merito alla partecipazione attiva nel comitato: non si fa parte di una comunità cercando solo di avere, senza offrire il proprio contributo. Poi per quel che mi riguarda, ci vuole anche un pizzico di serietà quando si prende un impegno con altre persone.
    Con questo saranno rifiutati altre risposte in merito. Rimaniamo sempre disponibili a tutti i chiarimenti all’email comitato@mobilitapalermo.org
    Mi scuso a nome del comitato per questa divagazione sugli argomenti che tanto ci stanno a cuore.

  • blackmorpheus 54519
    04 ott 2008 alle 13:44

    e aggiungo che le tue parole non offendono tanto la nostra persona, ma quanto il lavoro che facciamo quotidianamente per portare avanti questo sito e per portare avanti la nostra attività di informazione e sensibilizzazione, nella speranza che la gente lo apprezzi e voglia rendersene partecipe. Poi lascio agli altri il compito di giudicare il nostro lavoro, per il quale non veniamo retribuiti e che continuiamo a fare per pura passione verso la nostra città.

  • Pingback:Sniff
  • Pingback:Bible

Comments are closed.