30 lug 2008

Palazzo Nuccio risorge dal degrado


 Ennesimo notevole restauro nel centro storico di Palermo. Questa volta si tratta di palazzo Nuccio in via A. Paternostro, alla Kalsa. Si tratta di una palazzo aristocratico di non grandissime dimensioni, che si insinua in lunghezza nello stretto lotto fra altri edifici d’epoca. Il prospetto è tipicamente settecentesco, in basso l’alto portale in tufo, sopra

i balconi con le classiche ringhiere a petto d’oca. Sopra ogni apertura raffinati decori arricchiscono i timpani, sul lato sinistro della facciata sono disposte in verticale delle colonnine, ognuna differente dall’altra. Gli interni presentano ancora pregevoli volte affrescate e stuccate. Sopra la cornice d’attico un orologio finto, puramente decorativo, probabilmente collocato nell’ottocento. Insieme al bel palazzo settecentesco è stato anche recuperato il piccolo palazzetto adiacente e recuperato pure l’originale marciapiede.


KalsaNucciopalazzettoPaternostro


Lascia un Commento