15 lug 2008

Parco Orleans : aggiornamento fotografico


Ringraziamo Davide Epifanio per gli scatti.

[photoxhibit=20]


avanzamento lavoricantierefoto cantieriparco orleans

7 commenti per “Parco Orleans : aggiornamento fotografico
  • fabdel 989
    15 lug 2008 alle 18:33

    grazie per l’aggiornamento! con il clima fantastico che abbiamo, quindi con illimitata varietà di essenze da piantumare, verrà fuori un parco fantastico. tutto l’opposto del sopravvalutato central park

  • fabdel 989
    15 lug 2008 alle 18:40

    “tutto l’opposto del sopravvalutato central park” che però, grazie allo spiccato senso civico dei new yorkesi è tenuto come un gioiello (in questo la stragran parte dei palermitani è ferma all’età della pietra)

  • freddie80 1052
    15 lug 2008 alle 18:59

    Bravo fabdel, e spero che una volta aperto venga tenuto chiuso a doppia mandata durante i famigerati 1 maggio e 25 aprile, onde evitare ordate di palermitani che sono soliti trattare il bene comune come un immondezzaio.

  • Lele 6797
    15 lug 2008 alle 19:38

    Ragazzi mi sono iscritto da pochi gg. ma già attivo. oggi passavo da via messina marine e mi son fermato per dare un’occhiata ai lavori del litorale. Ho parlato con il capo cantiere e diceva che i bagni sotto la struttura in legno sono tutti rotti. nel pontile manca la parte finale ed i lavori non si sa quando finiranno. per quanto riguarda i pannelli per le informazioni sul traffico vi ho già inviato una mail con la risposta positiva, dell’anas di roma.

  • giovannimi76 84
    16 lug 2008 alle 16:53

    …Che sarebbe sta storia dei pannelli informativi sul traffico???..Ti riferisci forse ai panelli che hanno piazzato ormai anni or sono nei vari punti della Palermo Catania e della Palermo -Puntaraisi????

    Riguardo Parco d’orleans sono felice di vedere come procedono bene i lavori….e che stiano gia’ iniziando a piantumare le prime specie arboree..sperando solo che le curino e innaffino fin da subito..Tuttavia pero’ ricollegandomi a chi ricordava le infauste date palermitane del 25 aprile e 1 maggio in cui si celebrano ogni anno le stragi del verde e della natura, non posso fare a meno di poreoccuparmi fin da adesso , pensando alle sorti di questo enorme parco, all’assenza di vigilanza che ci sara’….e al solito allargamento di braccia che faranno i vigili urbani e il comune dinanzi ai primi atti di vandalismo e di incuria che ci saranno senz’altro dentro il parco. Purtroppo si possono fare tutti i parchi che si vogliono, ma la mentalita’ non cambia ancora come dovrebbe..Ad esempio si odvrebbe fin da adesso pensare ad affidare in gestione il parco a qualche cooperativa giovanile ,che ne curi la manutenzione, si occupi di vigilanza e incassi gli utili derivanti dalla gestione dei vari bar, chioschetti, impianti sportivi che si troveranno all’interno..Anzi spero che se ne abbiate occasione di farlo chiediate a qualcuno del comune se hanno pensato gia’ a questa eventualita’..

  • Portacarbone 70683
    16 lug 2008 alle 17:05

    @ Lele: a breve verrà pubblicato l’articolo con le informazioni che ci hai gentilmente recapitato in merito ai PMV (pannelli messaggio variabile)… ;)

  • panormus79 311
    08 ago 2008 alle 16:14

    Finalmente sta prendendo forma un’altra area della città che per decenni è stata abbandonata al degrado per via dell’incuria delle amministrazioni comunali precedenti, a volte mi meraviglio che certe aree siano sfuggite alla selvaggia cementificazione della Palermo degli 60-70-80.
    Spero che una volta conclusi lavori ci siano controlli severi nell’area per evitare danneggiamenti e altri atti di inciviltà al quale il palermitano medio spesso si lascia andare.


Lascia un Commento