24 giu 2008

Trasporti: sciopero di 24 ore il 7 luglio


I sindacati hanno indetto un nuovo sciopero dei lavoratori di ferrovie e trasporto pubblico locale per 24 ore il 6 e 7 luglio prossimi, in protesta per il mancato avvio delle trattative sul rinnovo del contratto unico sulla mobilità. Lo ha riferito oggi Filt-Cgil, che ha indetto la mobilitazione insieme a Fit-Cisl, Uilt, Ugl, Orsa, Fast e Faisa. I treni si fermeranno dalle 21 del 6 luglio alle 21 del giorno seguente, mentre il trasporto locale effettuerà uno sciopero per l’intera giornata del 7 luglio, a eccezione delle fasce d’orario in cui è d’obbligo garantire il servizio. E’ la seconda azione di protesta dopo quella del 9 maggio scorso a sostegno della vertenza per il contratto unico su cui – ha detto Filt – "non è ancora stato aperto il tavolo delle trattative".


sciopero 7 lugliosciopero ferroviasciopero trasporti


Lascia un Commento