17 giu 2008

Uno striscione contro i ritardi del cantiere Perpignano


 

Come prannunciato negli scorsi giorni e come discusso in Mailing List ed alle nostre riunioni abbiamo posto il famoso striscione di protesta per il mancato inizio dei lavori presso il sottopasso Perpignano, abbiamo atteso oltre un anno ed ancora non si vede neanche una ruspa.

Ecco le foto dello striscione di questa mattina, a breve inseriremo nella sezione video-comiato dei video di ieri sera quando avevamo appena appeso lo striscione e alcuni video di alcuni giorni fa quando abbiamo fisicamente prodotto lo striscione. La scritta recita: SOTTOPASSO PERPIGNANO, INIZIO LAVORI…2100!!! Palermo la città più in "cool" d’Italia, lo striscione è posto presso il sottopasso Leonardo da Vinci in direzione Trapani.

 

 


iniziative palermolavori palermolavori perpignanomanifestazioni palermosottopasso perpignanostriscione viale regioneviale regione siciliana

Articolo precedente

14 commenti per “Uno striscione contro i ritardi del cantiere Perpignano
  • Argo 1214
    17 giu 2008 alle 23:19

    Ci sono appena passato e lui sta sempre li, bello e fiero di rappresentare il pensiero di tantissimi palermitani stanchi delle solite promesse del cavolo. :D

  • Ciccio 174
    18 giu 2008 alle 9:02

    Scusate ma questa volta mi dissocio complematemente.

    Mi sembra un’iniziativa barbara ed anacronistica.

    Poi assolutamente deplorevole illudere ancora la gente, sapete perfettamente che il 2100 potrebbe non essere una data attendibile…
    A quella data ci potrebbe essere un ricorso pendennte presso il T.A.E. (Tribunale Amministrativo Europeo, che per allora sarà di certo costituito…).
    Un saluto a tutti.

  • desmo 11
    18 giu 2008 alle 12:34

    Solita e indegna parantesi palermitana in tema di infrastrutture. Quando cambieranno? Spero per mio nipote…

  • TOR ROMEO 0
    21 giu 2008 alle 11:34

    Hahaha bellissimo striscione. Forse però era il caso di metterlo in direzione Messina, come anteprima di ciò che aspetta ai poveri automobilisti non appena arriveranno a quell’incrocio diabolico.

  • TOR ROMEO 0
    08 ago 2008 alle 1:35

    A pensarci bene ci sta bene lì visto che in effetti il traffico è superiore in direzione Mazara che in direzione Stretto. Tuttavia, perchè non fare un secondo striscione per l’altro lato adesso ? Sono disposto anche a pagare il mio contributo monetario.

  • piero82 503
    12 ago 2008 alle 1:38

    quello striscione va messo sotto casa di lombardo,il sindaco di colpe non ne ha..del resto basta vedere do posa lo striscione(su una strada che fino a qualche nno fa non c’era)e che adesso..diamo i giusti meriti(grazie al sindaco abbiamo)!!
    aspettiamo,vediamo se lombardo deve finalmente diventare il presidente della regione,o continuare a fare il presidente del catania!

  • Metropolitano 3355
    10 mar 2010 alle 0:46

    Non avevo mai visto quello striscione, però è divertente la scritta dell’inizio lavori 2100. :D Chissà se quella sarà la vera data d’inizio. Nel 2010 non sono ancora iniziati per cui non si tratta di certo di errore ortografico. ;)


Lascia un Commento