11 giu 2008

Approvato il Piano Triennale Opere Pubbliche 2008-2010


 
Questo strumento urbanistico avanzerà 296 interventi spalmati nel triennio. A breve sarà reperibile online, anche se questo documento è obiettivamente di difficile lettura soprattutto per il cittadino.
Speriamo che l’amministrazione provveda a emanare un testo più semplice e immediato, affinchè possa essere facilmente compreso da tutti.

Palermo, 10 giu. – (Adnkronos) – Il Consiglio della Provincia di Palermo ha approvato nella seduta  pomeridiana il Piano triennale delle opere pubbliche 2008/2010 con 25 voti della maggioranza di centrodestra, 3 contrari di Antonio Marotta (Rifondazione comunista), Silvio Moncada e Concetta Balistreri (Partito democratico) e un astenuto Lorenzo Castellana (Pd).
Si tratta di un documento di programmazione, che nella proposta originaria dell’Esecutivo conteneva 296 progetti: 136 per il 2008, 77 per il 2009, 83 per il 2010, mantenendo, sostanzialmente, gli interventi del precedente triennale con nuovi inserimenti per la manutenzione delle scuole, viabilita’, impiantistica sportiva, per le fonti alternative di energia, per la protezione civile.

Le 19 modifiche approvate dall’Aula, su un totale di 49 emendamenti, hanno  principalmente interessato le fonti di finanziamento e l’ordine di priorita’ di alcune opere. Due emendamenti tecnici, presentati dal presidente del Consiglio provinciale, Maurizio Gambino, hanno invece permesso il reinserimento dei lavori per i pannelli solari presenti in alcuni impianti della Provincia per un importo di 630mila euro e la modifica della fonte di finanziamento per il restauro dell’Istituto Regina Margherita, che sara’ adesso recuperato con l’emissione di bop per 2milioni e 900mila euro.
Molti degli emendamenti approvati erano stati presentati dalle opposizioni. Tra questi, le modifiche proposte da Antonio Marotta (Rifondazione comunista) per la realizzazione del complesso scolastico di 30 classi nel quartiere Brancaccio, per l’adeguamento delle infrastrutture del porto peschereccio di Sferracavallo e per il rifacimento dei prospetti del liceo linguistico di via Fattori a Palermo, che avranno ora risorse piu’ sicure e priorita’ di intervento. Anticipati anche alcuni interventi per la viabilita’ sulle Madonie grazie agli emendamenti di Lorenzo Castellana (Pd).


approvatopiano triennale opere pubbliche palermo 2008-2010Siti PALERMO

Articolo precedente

2 commenti per “Approvato il Piano Triennale Opere Pubbliche 2008-2010
  • Ciccio 174
    11 giu 2008 alle 13:33

    Qualcuno potrebbe gentilmente dare informazioni sulla realizzazione del complesso scolastico di 30 classi nel quartiere Brancaccio?
    Vi ringrazio anticipatamente.

  • antony977 166208
    13 giu 2008 alle 12:58

    Si tratta di un progetto oppure di un opera che è in fase di costruzione?
    Puoi anche mandare mail più dettagliata al comitato e sapremo darti una risposta più precisa ;-)


Lascia un Commento