04 apr 2008

Dar credito alle voci…


Sul blocco dei lavori del tram girano tante voci, si ipotizzano problemi di espropri, problemi a causa delle caratteristiche del terreno, la richiesta di varianti, la possibilità della mancanza di fondi. Putroppo ancora oggi non abbiamo avuto notizie certe quindi non vogliamo sbilanciarci in alcun senso, non abbiamo intenzione di portare avanti affermazioni da fonti non attendibili. Il comitato sta cercando di muoversi per stringere i contatti con l’AMAT o con la società che ha vinto l’appalto, putroppo non è così facile trovare i contatti giusti comunque ci stiamo provando con impegno, speriamo che le istituzioni ci supportino.

Articolo precedente

Articolo successivo

2 commenti per “Dar credito alle voci…

Lascia un Commento